a

chi siamo

chi siamo

Nata nel 2017, Pegasus è una casa di produzione cinematografica e televisiva italiana indipendente e ha l’ambizione di rappresentare l’ultima frontiera dell’intrattenimento nel settore dell’audiovisivo.
Fondata e guidata da due donne, Martha Capello e Ilaria Dello Iacono, manager dalla consolidata e pluriennale esperienza nel campo cinematografico, Pegasus con la sua associata Martha Production vuole diventare un punto di riferimento sia per gli spettatori, considerati non come semplice target ma come vero e proprio fattore di crescita in comune, sia per tutti gli operatori del settore. Pegasus realizza prodotti per un mercato sempre più internazionale, essendo in grado di sviluppare progetti dal carattere e dal linguaggio universali che possono, quindi, essere prodotti e distribuiti in ogni parte del mondo. In questo modo inserisce e valorizza la creatività italiana all’interno di una struttura organizzativa e di una visione dagli standard internazionali per potere dialogare e collaborare con le tantissime realtà produttive e distributive di altri Paesi. Il prodotto della Pegasus si pone l’obiettivo di creare senso di appartenenza, identità e partecipazione ad un’opera di valore.

 

Negli ultimissimi anni Pegasus è stata protagonista di uno significativo sviluppo produttivo. Ha infatti realizzato il film internazionale “American Night”, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia (2021). In corsa per le nomination agli Oscar, l’opera è un thriller neo noir ambientato nel mondo dell’arte contemporanea di New York, ma anche una grandissima storia d’amore: per la regia di Alessio Della Valle, che firma anche la sceneggiatura, l’opera vede nel cast Jonathan Rhys Meyers, Emile Hirsch, Paz Vega, Jeremy Piven, Michael Madsen e gli italiani Fortunato Cerlino, Maria Grazia Cucinotta, e Marco Leonardi. La canzone originale è realizzata dalla pop star internazionale Anastacia, mentre la colonna sonora è di Marco Beltrami. La sceneggiatura dell’opera è stata inserita nella prestigiosa Core Collection Files all’interno del Museo del Cinema dell’Academy di Los Angeles.
E ancora: la commedia romantica “Rido perché ti amo” per la regia di Paolo Ruffini, da un’idea originale di Max Croci, con Nicola Nocella, Dafne Scoccia, Herbert Ballerina, Greg, Loretta Goggi e lo stesso Ruffini; il film sentimentale ambientato nel mondo della musica “Morrison” di Federico Zampaglione, tratto dal romanzo di formazione scritto insieme a Giacomo Gensini “Dove tutto è a metà” (Mondadori): la pellicola ha come protagonisti Lorenzo Zurzolo, Giovanni Calcagno, Carlotta Antonelli, Giglia Marra, oltre alla partecipazione straordinaria di Alessandra Amoruso e Ermal Meta, nel ruolo di se stessi. Infine “Greta e le favole vere” per la regia di Berardo Carboni, con Raul Bova, Donatella Finocchiaro, Sabrina Impacciatore e Darko Peric (“La casa di carta”): un racconto family che si sposa con l’importantissima tematica della tutela della natura e degli animali. Un’opera altamente innovativa poiché unisce la tradizionale narrazione cinematografica all’utilizzo dell’animazione 2D e del rotoscopio.

 

Pegasus ha già stretto numerose partnership con società, italiane e straniere, quali Rai Cinema, 01 Distribution, Vision Distribution, Amazon Prime Video, Walt Disney Studios Motion Pictures, Première TV Distribution, Universal, Lionsgate, Saban Films, Voltage Pictures, ICM-CAA, WME, European Film Bond, ma intende costruire solide relazioni con tutti i principali player dell’industria dell’intrattenimento, proponendo un’amplissima offerta di produzioni, come theatrical e tv movie, serie, docu-serie e documentari, capaci di svelare i mille volti della realtà in cui viviamo e di immaginare nuovi mondi narrativi, parlando la stessa lingua e condividendo le stesse passioni delle diverse tipologie di pubblico cui si rivolge: dai kids agli adults, dai millennial ai perennial. Per ottenere questi risultati si avvale della collaborazione di autori e artisti affermati, investe su talenti emergenti e va alla scoperta di nuove personalità pronte ad osare rinnovando o innovando il linguaggio dell’audiovisivo. Proprio la sperimentazione dei linguaggi e dei contenuti, una sue delle cifre stilistiche, porta Pegasus ad esplorare i nuovi territori dell’intrattenimento e a sfruttarne appieno le potenzialità in un’ottica crossmediale: infatti è impegnata anche nella realizzazione di podcast, da cui poter trarre una pluralità di contenuti editoriali (film, serie tv, romanzi, graphic novel).

 

Attenta fin dalla nascita al tema dell’eco-sostenibilità, Pegasus non solo dà spazio e voce a contenuti green nelle proprie produzioni ma si preoccupa che gli uffici e i set delle produzioni rispettino il più possibile i criteri dell’economia circolare.

Nata nel 2017, Pegasus è una casa di produzione cinematografica e televisiva italiana indipendente e ha l’ambizione di rappresentare l’ultima frontiera dell’intrattenimento nel settore dell’audiovisivo.

fb. tw. ig. in. yt. vi.